Home » Carnevale di Fano: tradizioni nelle Marche

Carnevale di Fano: tradizioni nelle Marche

carnevale-di-fano-dooid
, ,

Il mese di febbraio è caratterizzato dall’allegria, dai colori e dalle tradizioni del Carnevale, festa caratteristica in tutte le regioni d’Italia. Le Marche non sono da meno. A Fano, borgo marchigiano, si celebra uno dei carnevali più antichi: scopriamolo insieme!

Carnevale di Fano

Dal 1347 si celebra il carnevale a Fano. Si colloca in questo anno la nascita della festa perché si hanno in quell’anno i primi documenti riguardanti le celebrazioni. I giorni del carnevale per l’edizione del 2022 sono dal 24 febbraio fino al 1 marzo.

L’attuale celebrazione però risale a fine 800. La musica arabita, la maschera tipica del Carnevale di Fano (chiamato El Vulón, risalente al 1951) e molto altro ancora fanno parte delle tradizioni di questo paese in continua evoluzione.

L’evento caratteristico è il lancio dei dolciumi dai carri durante le sfilate, chiamato GettoTonnellate di caramelle, cioccolatini e confetti vengono lanciati durante le bellissime sfilate dei carri allegorici al posto dei coriandoli. Grande collaborazione tra Fano e la Perugina®, in quanto molti dei dolci lanciati sono stati e tutt’ora sono forniti da questa famosissima fabbrica.

Proprio per questa particolare usanza, il carnevale di Fano è conosciuto come il carnevale dolce.

*Purtroppo, causa Covid quest’anno non sarà possibile fare il Getto. 

Curiosità sul Carnevale di Fano

I carri allegorici che invadono ogni anno le vie del paese sono costruiti in cartapesta e gommapiuma. Raffiguranti scene di politica, di attualità o di fumetti, questi capolavori vengono preparati con cura e passione nei mesi precedenti all’evento. Alcuni di questi carri arrivano addirittura a misurare ben 16 metri di altezza!

La maschera tipica, El Vulón chiamato in dialetto o Pupo, è la caricatura di uno dei membri della banda Musica Arabita.

Per gli abitanti di Fano, il carnevale è un evento importantissimo al punto che lo statuto stesso del Paese lo ha riconosciuto come festa irrinunciabile. Quindi… chi siamo noi per rinunciare ad un così bel momento di allegria, festa e spensieratezza?

*Il Carnevale invernale, così come siamo abituati a vederlo con sfilata dei carri e lancio dei dolciumi non si potrà fare, ma l’Ente Carnevalesca ha organizzato ugualmente una “settimana grassa” di eventi molto interessanti!

Per il programma, info biglietti e restrizioni Covid, visita il sito ufficiale aggiornato per l’edizione 2022.

fano-marche-carnevale