Home » Le Tre Cime di Lavaredo nelle Dolomiti Bellunesi

Le Tre Cime di Lavaredo nelle Dolomiti Bellunesi

tre-cime-lavaredo-veneto
, ,

Uno dei fondali più iconici delle Dolomiti italiane sono le tre cime frastagliate conosciute, appunto, come le Tre Cime di Lavaredo. A cavallo tra l’Alto Adige e il Veneto, queste montagne si ergono nel cielo azzurro e offrono uno scenario da cartolina tutto l’anno.

Patrimonio Unesco

Essendo così vicine al confine austriaco, le Tre Cime di Lavaredo sono anche chiamate Drei Zinnen in tedesco. La più alta delle tre raggiunge i 2.999 metri ed è giustamente chiamata, Cima Grande. Insieme ad altre vette del gruppo dolomitico, le Tre Cime sono state ufficialmente riconosciute dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità nel 2009. Le famose cime si trovano all’interno di un più ampio parco protetto (Parco naturale Tre Cime) che ha sede a Bolzano.

tre-cime-lavaredo-misurina
Le Tre Cime e il lago ghiacciato di Misurina

Il Trekking: l’attività più amata

Indipendentemente dalla tua esperienza escursionistica e dalle tue capacità fisiche, la cosa meravigliosa delle Tre Cime è che praticamente chiunque può godersele da vicino! Le escursioni più gettonate sono i sentieri 101 e 105 che partono entrambi dal Rifugio Auronzo e si dividono in varie direzioni a seconda del vostro livello di abilità. Il sito Tre Cime Trek include mappe dei percorsi e tante informazioni su tutti i vari percorsi della zona.

Gli arrampicatori si diletteranno con le numerose opzioni disponibili dall’arrampicata libera e un totale di 25 salite diverse. Molto apprezzata anche la mountain bike e dal Rifugio Auronzo si può infatti percorrere la panoramica pista ciclabile con una bici da strada.

tre-cime-veneto-misurina-lago
Le Tre Cime viste dal lago di Misurina

Quando visitare

Per gli escursionisti e i ciclisti, i mesi migliori per godersi la vita all’aria aperta alle Tre Cime sono sicuramente maggio, giugno e inizio settembre. Luglio e agosto sono l’alta stagione e la zona può essere estremamente affollata. I prezzi possono salire significatamente in questo periodo.

L’Inverno alle Tre Cime

Se hai intenzione di visitare Le Tre Cime ad inizio primavera o durante i mesi invernali per goderti gli sport invernali , presta molta attenzione a questa parte: il Monte Agudo (Auronzo) è dotato di due impianti di risalita e di circa 20 km di piste ed è adatto a bambini molto piccoli o da principianti fino agli sciatori esperti.

Misurina è un’altra opzione e comprende il campo scuola della Loita e l’area del Col de Varda (quota 2.106 m). Se ti capita di visitare tra i mesi di gennaio e marzo, non perderti gli eventi durante la luna piena. Lo slittino, lo sci, le ciaspolate e il pattinaggio sul ghiaccio sul Lago d’Antorno con le Tre Cime di Lavaredo e il chiaro di luna sullo sfondo saranno un’esperienza che non dimenticherai mai! Consulta il sito ufficiale delle Tre Cime Dolomiti per maggiori dettagli.

tre-cime-lavaredo-dolomiti-neve

Misurina

Misurina è una piccola frazione di Auronzo di Cadore. A 1.756 metri sul livello del mare, è ricoperta di neve circa sei mesi all’anno. È un ottimo punto di partenza per escursioni tutto l’anno e nei mesi più caldi si può anche godere del suo splendido lago. Appena a nord del lago, non perderti una visita al Museo della Prima guerra mondiale che puoi raggiungere con il bus navetta.

Auronzo di Cadore

Questa è una cittadina di diverse migliaia che è dotata di tutto ciò di cui un visitatore ha bisogno dalle strutture ricettive, ristoranti, negozi e molte attività per famiglie. C’è il Parco Avventura Tre Cime e il fun bob più lungo del mondo! Il suo lago di Santa Caterina ospita tornei internazionali di canoa e dragon boat.